venerdì 7 agosto 2009

La più bella sei tu!


Vorrei fare un esperimento a tavola unica.
Parte sinistra: la corte in piedi (stanno leggendo il verdetto) occupa la parte verso l’alto, poi la balaustra della giuria popolare, compreso l’angolo che troverà posto nella parte centrale; in quinta, a sinistra e di spalle, l’avvocato.
Parte destra: dall’angolo della balaustra prosegue il disegno del tavolo al quale sono seduti Angela e Matteo senza altri particolari del locale, sempre a indicare l’intimità
tra i due.
I due sono di spalle occupano la parte in basso a destra, come stessero assistendo all’atto finale del processo.
Angela “E tutti hanno avuto il coraggio di dire basta!”
Ho voluto riportare sceneggiatura e realizzazione della tavola 23 perché credo sia la migliore di tutta la storia, quella che, stando alle prime critiche, colpisce immediatamente!
Ho visto che anche Federico ha fatto la medesima scelta per il suo blog, vuol dire che è proprio la migliore, anche secondo il disegnatore... forse?...
strillo

3 commenti:

  1. Ciao,
    ed ecco il disegnatore!
    Non so se è la migliore, anzi all'inizio io non ne ero del tutto convinto, però anch'io ho ricevuto diversi commenti positivi proprio su quella vignetta, quindi evidentemente riesce a colpire chi la guarda. E questa è la cosa più importante!.

    A parte questo come va? è un pò che non ci si sente. Sei all'opera su una nuova storia?!?

    RispondiElimina
  2. ... concordo in pieno!

    Per rispondere: non mi lamento di questo periodo, anche se sul lavoro mi fanno dannare; ho portato a termine una storia, ma Marco non credo abbia avuto tempo di leggerla... speriamo bene ;o)

    Tu? Tutto bene, spero!

    Salut

    RispondiElimina
  3. Ciao, tutto bene, sono in cerca di lavoro, a parte quello tutto ok.

    Se ti va, mandami la storia, così magari ci guardiamo assieme, che ne dici?

    RispondiElimina

scrivi di seguito il tuo commento, anche come anonimo se preferisci