martedì 28 settembre 2010

Un post per domani, mercoledì 29 settembre.

Attenti miei cari amici: non leggete questo inutile post!

Il mio blog è aperto da un anno e mezzo - azz, come vola il tempo! - ed è giunto il momento di scrivere finalmente un post fatto di acqua, di parole campate in aria senza alcun significato!

Oggi è stata la classica giornata di M che non merita di essere ricordata, se non per il momento del rientro a casa, al sicuro.
Giusto, quindi, terminare questa giornata fatta di M_eravigliosa gente incontrata per caso in strada con le poche righe che seguono.

Tranquilli, domani ve ne sarete dimenticati tutti; anzi, se volete possiamo darci appuntamento - rigorosamente virtuale, come si addice al nostro tempo fatto di cose eteree e di poche, anzi nessuna cosa tangibile - al bar, in modo da festeggiare tutti insieme un "mercoledì da leoni" (prima citazione).

... seduto in quel caffè
io non pensavo a te...

Buon 29 settembre a tutti (altra citazione, che viene dopo la citazione della strofa).

Un abbraccio e tante scuse (ma queste non sono mai inutili!!!)

strillo

PS Allora, è abbastanza strampalato il post, sì o no?! OK, avete ragione: c'è di meglio!

Nessun commento:

Posta un commento

scrivi di seguito il tuo commento, anche come anonimo se preferisci